L'alberobici delle De Amicis approda pedalando nel centro della città

Data:

giovedì, 16 dicembre 2021

Argomenti
Notizia
MicrosoftTeams-image (7).png

"Gent.le signor Sindaco,

i docenti e gli studenti del plesso di scuola Secondaria di primo grado“De Amicis”,dell’I.C. “De Amicis”, desiderano sottoporLe un progetto che sta molto a cuore a tutta la comunità scolastica del plesso.

Le premetto che la nostra è una scuola Green che ha ottenuto il riconoscimento di classe A per i risultati raggiunti lo scorso anno scolastico, in quanto con continuità“pensiamo” ed “agiamo” secondo i principi del rispetto e della tutela della Natura e dell’Ambiente circostante sia della nostra vita scolastica sia in quella extrascolastica.

Stiamo maturando in questi anni una consapevolezza sempre più salda sull’importanza dei piccoli gesti che possono contribuire a cambiare il mondo.Il Natale per noi è da sempre un Natale solidale, e in tale occasione organizziamo mercatini per le missioni, raccolte giochi per la Croce Rossa, adozioni a distanza, realizzazione di presepi e addobbi natalizi con materiali di recupero, senza dimenticare la cura per il nostro orto che in questo periodo riposa in attesa della primavera, nel pieno rispetto dell’idea “green”della vita.

Quest’anno, in particolare, abbiamo progettato un albero di Natale con materiale di riciclo, nello specifico si tratta di vecchie ruote di biciclette, per sottolineare quanto il problema della mobilità sia importante per noi e che neppure nel periodo delle feste natalizie può essere dimenticato. Con tale installazione vogliamo anche ricordare l’importanza di alcune attività che stanno scomparendo, come la riparazione delle biciclette e contemporaneamente ribadire il valore dell’uso della bici per spostarsi in città e anche per raggiungere la scuola, in quanto uno dei temi che ci sta molto a cuore è quello della mobilità sostenibile. Considerato l’impegno dell’Amministrazione comunale a favore delle piste ciclabili, ci è parso opportuno chiederLe la disponibilità di allestire il nostro albero in città, in una piazza, in un luogo di aggregazione o dove ritenga più opportuno, per avviare riflessione sulle modalità di una vita di comunità basata sui principi di rispetto della natura e dell’ambiente, compreso il concetto di riciclo.

Per noi sarebbe un bellissimo atto di sensibilizzazione alla mobilità sostenibile rivolto alla cittadinanza e una dimostrazione per i nostri ragazzi che il lavoro che si fa a scuola può avere una risonanza positiva anche al di fuori delle nostre mura.

Il team docenti e le loro classi, sono anche disponibili, ove non fosse possibile  con i mezzi a disposizione dell’Amministrazione, trasportare il nostro grande albero fino al luogo da Lei assegnatoci. Ai piedi dell’albero vorremmo porre un’”agenda”per dare la possibilità a chiunque lo venga a vedere, di esprimere un pensiero green! Sicuri che l’iniziativa proposta concorre a raggiungere obiettivi che la sua Amministrazione si è prefissati, rimaniamo in attesa di un suo favorevole riscontro."

Ecco cosa scrivevamo all'Amministrazione comunale qualche settimana fa, ed ora  il nostro albero bici "ha pedalato" fino al centro , in P.zza Lucio Flauto (tra le P.zze Vittorio Emanuele e San Giovanni), dove sosterà per invitare tutti i passanti a riflettere su una mobilità più sostenibile.